Elisabetta Lombardi

IMG_4557

Elisabetta Lombardi studied singing in Pesaro and Turin (Italy), where she completed her degree with the highest honours. She continued her studies in Germany and Austria, taking part in masterclasses with Graham Johnson, Hartmut Höll, Judith Beckmann and Irwin Gage, among others. She received second prize at the Concorso nazionale di musica vocale da camera di Conegliano (Italy) and is a past winner of the Gli strumenti e il novecento competition (Italy).

Following her debut at the Teatro Regio in Turin as Hänsel in Humperdinck’s Hänsel und Gretel, she went on to sing in various Italian and German opera houses, performing a wide range of repertoire, from Baroque to contemporary. She has also dedicated herself to Lied and oratorio repertoire.

Elisabetta has performed in numerous concerts and festivals including the Ravenna Festival, the Sagra Musicale Umbra in Perugia, the MITO SettembreMusica in Turin, the Festival pianistico internazionale in Bergamo and Brescia, the Viterbo Baroque Festival, the Settimane musicali of Bologna, the concert seasons of Accademia di Spagna (Rome), Sala Scarlatti (Naples), the Berlin Philharmonic and the Philharmonie im Gasteig (Munich), and the Tiroler Festspiele, the Reykjavík Arts Festival and the Beijing Music Festival.

Several of her productions have been recorded on CD, among them Il mondo alla roversa by Galuppi, Mozart’s Le nozze di Figaro, Cantus planus by Castiglioni for the ColLegno label, various Lieder by Kienzl for Chandos, and for the Fondazione Pergolesi-Spontini two CDs of Pergolesi’s sacred music.

Elisabetta currently teaches vocal chamber music at the ‘G.B. Pergolesi’ Conservatoire in Fermo.

Bandiera Italiana

Elisabetta Lombardi, mezzosoprano, si è diplomata in canto presso il Conservatorio di Torino col massimo dei voti e la lode. Ha continuato gli studi in Germania e Austria con i maestri Judith Beckmann, Irwin Gage, Hartmut Höll e Graham Johnson.
Vincitrice di un’edizione del concorso di Musica vocale da camera di Conegliano e del concorso “Gli strumenti e il ‘900”, dedicato alla musica contemporanea, ha iniziato una brillante carriera di concertista come cantante da camera e di oratorio in Italia, Germania, Austria Islanda, Svizzera, Bulgaria, USA, e Cina. Ha collaborato con numerose istituzioni concertistiche e festival tra cui Ravenna Festival, Sagra Musicale Umbra, Settembre musica di Torino, Festival pianistico internazionale di Bergamo e Brescia, Festival barocco di Viterbo, le Settimane musicali di Bologna, la stagione concertistica della sala Scarlatti di Napoli e dell’Accademia di Spagna di Roma, la stagione della Philarmonie di Berlino e di Monaco di Baviera, l’Ars Festival di Reikjavick (Islanda), i Tiroler Festspiele di Erl (Tirolo).

Come cantante lirica, ha debuttato al Teatro Regio di Torino cantando Hansel in “Hansel e Gretel” di Humperdinck e ha in seguito partecipato a produzioni nei teatri di Napoli, Parma, Modena, Lucca, Macerata, Jesi e nel circuito dei teatri marchigiani di Opera Aperta, interpretando ruoli del repertorio lirico italiano e tedesco. Collabora regolarmente con la stagione estiva Herrenchiemsee Festspiele (Germania) dove ha interpretato numerosi ruoli in opere di Verdi e Strauss.

Ha inciso il “Salve Regina” e la “Messa Romana” di Pergolesi per la Fondazione Pergolesi di Jesi, “Il mondo alla roversa” di Galuppi per la Bongiovanni, “Le nozze di Figaro” di Mozart per la Koch- Schwann, la Messa dell’incoronazione di Mozart per la EMI, “Cantus Planus” di Niccolò Castiglioni per la Col Legno e offertori di Giuseppe Giordani, compositore della cappella musicale del Duomo di Fermo.

Di prossima uscita per l’etichetta Chandos l’incisione dei Lieder di W. Kienzl e, per la Brilliant Classics, l’integrale delle melodie da camera di M. Ravel.
Ha registrato per la Rai, la BBC e la Radio tedesca di Berlino.
Insegna Musica vocale da camera al Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo.